CCIR

I TWEET

#Summit 16+1: #Cina pronta ad approfondire legami con Europa Centro-Orientale https://t.co/c26RjcHSMi
prossimo Rapporto-Paese di @TribunaEconomic #Visegrad pubblicazione 29 ottobre link al banner informativo:… https://t.co/fot2jLwP66
RT @ItalyMFA: Presentato a #SGLI2018 il rapporto sulla diffusione dell’Italiano nel mondo🇮🇹📒Con oltre 2 mln di studenti in 115 Paesi (+3,85…
Aumentano i rischi per l’#economiaglobale secondo #Bankitalia. Italia, elevato attivo delle partite correnti https://t.co/EbM3xf07zC

Il Kirghizistan e la Cina prevedono di iniziare la costruzione di un gasdotto che collega i due paesi, il quarto ramo per il trasporto di gas dal Turkmenistan alla Cina, alla fine del 2019. La costruzione del gasdotto e' stato discusso in un incontro tra il presidente della commissione Ulanbek Ryskulov, e Capo della

compagnia limitata SINO-Pipeline International  Meng Fan Chong.Le parti hanno confermato la loro intenzione di accelerare l'attuazione del progetto e l'assistenza nella risoluzione delle difficoltà che sorgono nella cooperazione reciprocamente vantaggiosa. Il gasdotto sarà lungo 215 chilometri. Il costo provvisorio è $ 1,2 miliardi. Il gasdotto deve essere costruito in tre anni. La quarta linea del gasdotto per il trasporto del gas turkmeno alla Cina  passera attraverso l'Uzbekistan e il Tagikistan e poi attraverso il Kirghizistan (regione meridionale dell'Osh).  (ICE ALMATY)

EN IT