La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

CCIR

I TWEET

#WhiteCruise, il viaggio all’insegna dell’avventura con #CitroënC5 Aircross 71° N Limited Edition… https://t.co/er7Gg4xvVw
#Medicina personalizzata: l’Italia alla guida del progetto europeo #Regions4PerMedhttps://t.co/JSCjXcNyEb’italia-… https://t.co/3gVLUh3Eb9
#UniCredit e #ConfindustriaUmbria insieme per l’internazionalizzazione delle imprese del territorio… https://t.co/19k1zPTakP
#Legalitax, #PaviaeAnsaldo e #Dentons nell’acquisto da parte di #TecnoPool S.p.A. di Logiudice Forni e Mimac-Italia… https://t.co/NpT5YrNbD1
Lievemente migliorate le condizioni di accesso al #credito per le #imprese secondo #Bankitalia https://t.co/12Bj8mVe1n

Il settore ferroviario brasiliano sta ricevendo nuovi investimenti, come quello della Fca/Vli, della Mrc e della Mrs Logistica, che prevede l’acquisto di 995 vagoni e 41 nuove locomotive, oltre al retrofitting di 50 locomotive. Nonostante le aspettative per il settore per il 2018 non fossero così positive, principalmente dovuto a ritardi

del governo federale nel rinnovare le concessioni, negli ultimi due mesi si sono moltiplicate le buone notizie per il settore. La Banca nazionale di sviluppo economico e sociale (Bndes), banca pubblica di investimento brasiliana, ha liberato un prestito da 488,5 milioni di reais per aziende del settore ferroviario alla fine di settembre. Alla MRS Logistica, la Bndes un finanziamento di 252,4 milioni di reais per l'acquisto di 15 nuove locomotive, la rivitalizzazione di altre 50 locomotive e l'acquisto di 577 vagoni. Alla Mrc, parte del gruppo Mitsui, la Bndes finanzierà l'acquisizione di 11 nuove locomotive per l'importo di 111,5 milioni di reais. Le locomotive acquisite da mrc saranno affittate a Vli Multimodal per essere utilizzate nella Ferrovia Centro-Atlântica. La banca ha inoltre approvato due prestiti, per un totale di 124,6 milioni di reais, per la Vli Multimodal. Uno per acquistare 178 vagoni piattaforma per Ferrovia Centro-Atlântica e un altro per l'acquisto di 240 vagoni tipo Hft per la Ferrovia Nord-Sud.  (ICE SAN PAOLO – Usinagem)

 

 

 

EN IT